Privacy Policy
top of page

Come scattare foto di qualità che mettano in evidenza i punti di forza e l'arredamento della casa.

La fotografia immobiliare è un'arte che richiede abilità e sensibilità per cogliere la bellezza e il valore della proprietà.

Attraverso l'obiettivo, si possono esaltare le caratteristiche uniche dell'immobile, creando un'esperienza visiva coinvolgente per i potenziali acquirenti.

In questo articolo, esploreremo i dettagli essenziali per valorizzare al meglio la tua proprietà, dalla luce e angolazione delle foto alla post-produzione.


Scopri come trasformare le tue immagini in strumenti efficaci per promuovere la tua proprietà immobiliare.


Prima di tutto mi presento,


sono Monica Maselli e mi occupo di property management da oltre 20 anni, gestisco ville di lusso nel mercato degli affitti brevi. Per garantire qualità e risultati mi sono poi specializzata in home staging turistico presso l'Accademia Italiana Staging & Redesign.


Ho fondato nel 2021 HSMood, una realtà che si occupa di Luxury Rental Home Staging, valorizzazione e comunicazione emozionale per attrarre clienti di alta gamma e posizionarsi nel segmento lusso.


L'importanza della luce e dell'angolazione delle foto


NELLA FOTOGRAFIA IMMOBILIARE, LA LUCE E L'ANGOLAZIONE SONO ELEMENTI FONDAMENTALI PER VALORIZZARE LA MEGLIO UNA PROPRIETÀ


La luce naturale è preferibile a quella artificiale, poiché dona maggiore profondità alle foto e rende gli ambienti più accoglienti.

Inoltre, l'angolazione delle foto può fare la differenza: scattare da diverse prospettive permette di mettere in risalto i punti di forza della proprietà e di nascondere eventuali difetti.

Un'angolazione bassa può dare l'impressione di maggior spazio, mentre un'angolazione alta può rendere gli ambienti più raccolti.

È importante anche prestare attenzione alla simmetria e all'equilibrio delle linee nell'inquadratura.

Una buona gestione della luce e dell'angolazione delle foto può creare un impatto emotivo positivo sul potenziale acquirente o ospite, invitandolo a visitare la proprietà di persona oppure a prenotare.


I dettagli che fanno la differenza: come mettere in risalto l'arredamento e le caratteristiche uniche della proprietà


Quando si tratta di fotografia immobiliare, i dettagli fanno la differenza. Catturare l'attenzione dei potenziali acquirenti significa mettere in risalto gli arredi e le caratteristiche uniche della proprietà.


PER FARE CIÒ, È IMPORTANTE ORGANIZZARE LO SPAZIO IN MODO ORDINATO ED ELIMINARE QUALSIASI DISORDINE


Inoltre, è necessario prestare attenzione ai piccoli dettagli come la disposizione dei cuscini sul divano o la posizione degli oggetti decorativi sulle mensole.

Questi accorgimenti possono fare la differenza tra una foto banale e una che cattura l'attenzione del pubblico.

Inoltre, evidenziare le caratteristiche uniche della proprietà, come una vista panoramica o un camino a legna, può far innamorare i potenziali acquirenti e spingerli ad approfondire la conoscenza della proprietà stessa.



La post-produzione: come ottenere immagini perfette per il tuo annuncio immobiliare


La post-produzione è un passaggio fondamentale per ottenere immagini perfette per il tuo annuncio immobiliare.

Grazie a questa fase, infatti, è possibile migliorare la resa cromatica delle foto, correggere eventuali difetti e regolare l'esposizione per rendere le immagini più luminose e accattivanti.

È importante scegliere un professionista esperto in questo campo, in grado di valorizzare al meglio le caratteristiche della tua proprietà.

La post-produzione permette anche di eliminare eventuali elementi indesiderati dalle foto, come fili elettrici o oggetti fuori posto, e di aggiungere dettagli che possono fare la differenza, come l'effetto luci notturne o la rimozione delle ombre.


CON UNA POST-PRODUZIONE ACCURATA, LE TUE FOTO SARANNO PERFETTE PER ATTIRARE L'ATTENZIONE DEGLI ACQUIRENTI O OSPITI E FAR RISALTARE AL MEGLIO LA BELLEZZA DELLA TUA PROPRIETÀ


Ci tengo a sottolineare che il racconto fotografico pur se ottimizzato con la post-produzione deve rimanere autentico, deve quindi raccontare quello che poi realmente il cliente andrà a vivere. Diversamente si andrebbe a creare un'aspettativa poi delusa e questo sarebbe il primo grande errore assolutamente da evitare.


Abbiamo dunque visto come la fotografia immobiliare sia un elemento fondamentale per vendere o affittare una proprietà.


La luce e l'angolazione delle foto, i dettagli dell'arredamento e la post-produzione sono tutti aspetti da considerare per ottenere immagini perfette per il tuo annuncio immobiliare.

Tuttavia la fotografia è solo una parte della storia: la presentazione online e offline, l’home staging, la descrizione accurata e l'interazione con i potenziali acquirenti o ospiti sono altrettanto importanti.


IN DEFINITIVA, IL SUCCESSO NELLA VENDITA O NELL'AFFITTO DI UNA PROPRIETÀ DIPENDE DALL'ATTENZIONE AI DETTAGLI E DALLA CURA DEI PROPRI CLIENTI.


Spero che questi consigli siano stati utile per te.

Strategie che sono tutte parte del Metodo HSMood.


Un percorso che ti permette di Valorizzare e Comunicare con emozione per rimanere in questo mercato protagonista e non semplice comparsa.

Se desideri anche tu creare uno storytelling emozionale ed attrarre i tuoi clienti come un magnete, continua a seguirci ed iscriviti alla nostra newsletter.


E tu? Hai fotografie che emozionano?


Lascia un commento qui sotto


Un saluto e alla prossima,

Monica & il Team HSMood






Opmerkingen


bottom of page